Pasta al pesto ricetta dietetica

Il pesto genovese è una sugo freddo, simbolo della cucina italiana, quello con il basilico è chiamato pesto alla genovese ed è un piatto famoso ligure, qui il nome pesto alla genovese.

Si dice sia tra le salse più conosciute al mondo per il condimento della pasta!

Il periodo dove si può gustare al meglio è quando abbiamo in casa, magari direttamente dall’orto il basilico fresco e cioè in estate.

La ricetta originale, prevede l’utilizzo di:

  • Olio extravergine di oliva
  • Formaggio (parmigiano, oppure uno stagionato)
  • Pinoli
  • Aglio
  • Basilico

La ricetta perché possa essere definita dietetica è importante che venga seguita sopratutto nelle dosi. La cucina italiana in se è dietetica per la maggior parte dei piatti, sono le dosi e le porzioni a non esserlo.

Per 4 persone:

  • 3 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 10 g pinoli
  • 1 aglio spicchio
  • sale q.b
  • 4 cucchiaini parmigiano (anche con un ottimo Vezzena da grattugia)
  • basilico q.b

La procedura per un pesto alla genovese di qualità

La lavorazione del basilico è la parte principale di tutta l’operazione, usare il mortaio e non il mixer, il frullatore scalda le foglie alterandone i principi.

  1. In un mortaio batti le foglie di basilico aggiungendo una presa di sale grosso (si consiglia l’utilizzo di un pestello in legno). Una volta pestato il basilico si possono aggiungere i pinoli e uno spicchio d’aglio. Continuiamo a battere il nostro pestello. Quando è tutto ben pestato aggiungiamo piano piano un filo d’olio, e il parmigiano.
  2. Prepara la pasta in acqua, questa procedura è semplice non credo servano altre spiegazioni.
  3. Una volta scolata la pasta, condisci con il pesto e un goccino d’acqua di cottura se la pasta all’occhio sembra troppo asciutta.
  4. Per la guarnizione puoi usare una fogli di basilico ed alcuni pinoli, che ti consigliamo però di tostare e lasciare interi.

Proprietà del basilico e valori nutrizionali del piatto pasta al pesto dietetica

Calorie totali: 400 Kcal / Calorie a persona: 100 Kcal

Calorie e valori nutrizionali del basilico

100 g di basilico contengono 23 kcal, e: 

  • Proteine 3,15 g
  • Carboidrati 2,65 g
  • Zuccheri 0,3 g
  • Grassi 0,64 g
  • Fibra alimentare 1,6 g
  • Sodio 4 mg

Le principali proprietà del basilico sono:

La pianta del basilico ed in particolare le sue foglie sono ricche d’innumerevoli minerali e nutrienti tra cui la vitamina K e il manganese.Contengono anche rame e vitamina C, oltre che calcio, ferro, acido folico e acidi grassi omega 3. 

Le principali proprietà del basilico sono: la pianta è un antibatterico naturale e un ottimo antiinfiammatorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *